Comunicazione

24.09.2018
Raiffeisenhalle in Eppan

Mit einem Heimsieg starteten die Eppaner Löwen

ASV Eppan Handball

Gelungener Start der Eppaner Löwen in die neue Saison    

Nach einer ausgeglichenen ersten Halbzeit (11:10) konnten sich die Eppaner in der zweite Hälfte den entscheidenden Vorsprung heraus spielen. Die Abwehr der Löwen um Karl-Heinz Tschigg und dem wieder genesenen Alex Wiedenhofer war in der zweiten Halbzeit fast nicht zu überwinden und lies bis zwei Minuten vor Schluss nur 5 Tore zu; ansonsten zeigte Samuele Bortolot im Tor eine ausgezeichnete Leistung. Im Angriff feierte der neue Ausländer Enrique M. Lopez mit 12 Toren einen perfekten Einstand. Die Eppaner Löwen konnten das Derby mit 26:18 gewinnen.

ASV Eppan Handball/Sparer spielte mit:

Armin Michaeler, Samuele Bortolot, Manuel Pichler, Said Kadkhoda, Karl-Heinz Tschigg (1), Enrique M. Lopez (12), Simon Singer (5), Moritz Pircher (2), Andreas Pircher (2), Stefan Unterhauser (1), Davide Slanzi, Bernd Morandell, Willi Andergassen, Jan-Niklas Oberrauch (3), Mirko Haller, Alex Wiedenhofer.

Das nächste Spiel der Serie A-2 des ASV Eppan Handball/Sparer findet am Samstag, 29. September 2018 auswärts um 19 Uhr in Malo (VI) statt.

Text Foto: Samuele Bortolot, der Torhüter der Eppaner Löwen mit einer ausgezeichneten Leistung gegen Taufers.

 

21.09.2018
 

Settimane impegnative per Debora

Era in gara ad Alicante in Spagna per i suoi 7i campionati Europei assoluti Debora Vivarelli. Debora ha gareggiato in singolo, doppio e doppio misto. Mercoledi nel preturno di doppio misto per entrare nel tabellone principale in coppia con Mihai Bobocica ha recuperato uno svantaggio di 0-2 contro i Bielorussi Khanin/Baravok prima di vincere per 3-2. Nel tabellone delle migliori 64 coppie hanno poi ceduto alla testa di serie numero 3, gli spagnoli Dvorak/Robles per 1-3.
Sempre mercoledi nel doppio femminile in coppia con Jamila Laurenti hanno ceduto 2-3 alle lussemburghesi Konsbruck/Meyer nella partita decisiva per l'accesso al tabellone principale.
Esentata dalle qualificazioni in singolo in quanto testa di serie 32 e dunque ammessa di diritto al tabellone principale, Debora ha ceduto per 1-4 alla forte inglese Ho Tin-Tin.
Si sono conclusi cosi con due tabelloni principali gli Europei di Debora. Prossimo impegno il primo concentramento di Serie A1 il 7 ottobre a Castelgoffredo.

29.08.2018
 

Due continenti, tre stati

Inizio di stagione intensa per Debora Vivarelli che ha partecipato a tre Open Internazionali. Dal 7-12 Agosto è volata in Nigeria a Lagos dove nel singolo e doppio è giunta fino agli ottavi di finale ottenendo due buoni risultati. Dal 14-15 Agosto era in gara i Bulgaria a Pangyurishte dove nel singolo ha vinto il suo girone battendo una slovena e un'olandese e nella partita decisiva per entrare nel tabellone principale ha perso per 4-3 12-10 da una lussemburghese. In doppio ha ottenuto una vittoria e nella partita decisiva per entrare in tabellone è stata sconfitta. Dal 21-22 Agosto è volata in Repubblica Ceca ad Olomouc dove per via dell'alto numero di iscritte non c'erano gironi ma tabellone ad eliminazione diretta. Il sorteggio non le è stato favorevole e nel secondo turno di qualificazione ha ceduto a una giapponese. Ora Debora si allenerà per guadagnare un posto per i Campionati Europei Assoluti a metà settembre prima che ad ottobre inizierà la Serie A1.

lg md sm xs